ZTL di Martina

ZTL di Martina Franca: varchi attivi dal 19 ottobre 2020

ZTL di Martina Franca: varchi attivi dal 19 ottobre 2020

ZTL di Martina Franca: l’amministrazione comunale informa la cittadinanza che i varchi elettronici  a presidio della ZTL ed APU entreranno in funzione dal 19 ottobre 2020. Si ricorda che gli aventi diritto possono ottenere il pass utilizzando la piattaforma sostaeztlmartinafranca.parkforfun.com (c’è anche l’app ParkoForFun)oppure recandosi presso l’ufficio Mobilità del Comando Polizia Locale.
E’ possibile inoltre visualizzare orari, telecamere, parcheggi sul sito https://www.accessibilitacentristorici.it/ztl/puglia/martina-franca/mappa

La ZTL di Martina Franca, attiva tutti i giorni 24 ore su 24 ore, è compresa all’interno del perimetro dei corsi cittadini delimitata dalle seguenti vie: Via Mascagni; Via Aprile; Via Barnaba lato nord; Piazza XX Settembre; Via Verdi; Via Mercadante; Via Rossini; Via Donizetti; Via Pergolesi; Via Bellini.

L’accesso alla ZTL di Martina Franca è controllato da 7 varchi presidiati con telecamere che rilevano automaticamente l’accesso e multano i veicoli non autorizzati posti rispettivamente in:

  • Via Mascagni angolo via Bellini (varco elettronico n°1);
  • Via G. Verdi Piazza Casavola (varco elettronico n°2);
  • Via Mercadante angolo via Nuova (varco elettronico n°3);
  • Via Mercadante angolo Via Gioberti (cd. Porta Stracciata – varco elettronico n°4);
  • Piazza Mario Pagano angolo Via Mazzini (cd. Porta di San Nicola varco elettronico n°5);
  • Via Donizetti angolo via Pietro Cossa (varco elettronico n°6);
  • Via Salvator Rosa angolo Vico Salvator Rosa (varco elettronico n°7).

Il divieto  al transito nella ZTL di Martina Franca è valido per ogni tipologia di veicolo e pertanto ciclomotori e motoveicoli non possono eccedere se non espressamente autorizzati.

E’ consentito il transito e la fermata senza il rilascio di alcun contrassegno nella ZTL di Martina Franca, ma previa comunicazione al Dirigente della Polizia Locale mediante compilazione e invio dell’apposito stampato (Modello T) delle targhe dei veicoli per il loro inserimento all’interno della “Lista Bianca”, a:

  • veicoli di Polizia,
  • Pubbliche amministrazioni,
  • Corpi di Polizia Privata,
  • Soccorso e Servizio per raccolta di rifiuti solidi urbani e spazzamento stradale;
  • veicoli adibiti al servizio di onoranze funebri;
  • di valori e preziosi con scorta armata i quali, oltre che circolare, possono altresì fermarsi, limitatamente al tempo strettamente necessario per le operazioni di carico e scarico, anche al di fuori degli appositi spazi purché il mezzo non arrechi intralcio o impedimento alla libera circolazione

Possono essere autorizzati a transitare nella ZTL di Martina Franca:

  • Residenti
  • Dimoranti non residenti
  • Titolari di un parcheggio o autorimessa
  • Religiosi della Curia o di altri istituti religiosi
  • Medici e sanitari
  • Proprietari di immobili non residenti
  • Attività produttive
  • Categorie speciali di commercio
  • Strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere con sede nella Z.T.L.
  • Spedizionieri e posta.
  • Imprese che svolgono servizi funebri
  • Veicoli adibiti al servizio di protezione civile, purché non intestati a persone fisiche;
  • Veicoli delle Aziende sanitarie Locali
  • Verde pubblico, raccolta rifiuti e pulizia strade
  • Autorità giudiziaria e Polizia Giudiziaria con veicoli privi di insegne d’Istituto
  • Disabili
  • Veicoli previsti dagli artt. 12 e 138 del D. Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992 (c.d. Codice della Strada) e al Decreto n° 209 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 27.04.2006
  • Veicoli adibiti al soccorso o alla rimozione di veicoli
  • Veicoli diretti al Comando Provinciale Carabinieri di Treviso per i quali è stato rilasciato il contrassegno numerato “CC” dal medesimo Comando;
  • Taxi e NCC in servizio
  • Trasporto pubblico urbano

Potrà essere concesso, a cura del Comando di Polizia Municipale a seguito di documentata istanza, apposito contrassegno/pass di transito temporaneo di accesso alla ZTL di Martina Franca. I veicoli che dovessero accedere in ZTL per ragioni eccezionali legate alla tutela della pubblica o privata incolumità, potranno, mediante esibizione di apposita documentazione giustificativa, regolarizzare la propria posizione entro 48 ore dall’accesso non autorizzato inviato l’appoita documentazione giustificativa al comando di Polizia Municipale che valuterà l’eventuale esistenza dei requisiti per cancellare la sanzione.

UFFICIO DI RIFERIMENTO

Polizia Locale di Martina Franca

con sede: Piazza Filippo d\’Angiò, Martina Franca, Provincia di Taranto, 74015
Telefono: +0804836221
Emailztl@comunemartinafranca.gov.it.;
Orari di apertura: tutti i giorni compreso festivi: dalle 7.30 alle 20.30 (fino alle 22.00 nel periodo estivo)

(Visited 351 times, 1 visits today)

Autore dell'articolo: redazione

Avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *