Il Martina calcio

Il Martina riceve il Deghi: “voglia di ripartire subito”

Il Martina calcio riceve i salentini del Deghi: “voglia di ripartire subito”

Il Martina calcio, dopo la pesante battuta d’arresto subita domenica scorsa a Molfetta, riceve domenica 10 novembre 2019 al Tursi i salentini del Deghi con la voglia di riprendere subito il cammino bruscamente interrotto in questo primo scorcio del campionato di Eccellenza girone unico pugliese. Cinque reti subite hanno forse lasciato un po’ il segno nel morale più dei tifosi che della stessa società biancazzurra: “𝐿𝑎 𝑔𝑙𝑜𝑟𝑖𝑎 𝑛𝑜𝑛 𝑐𝑜𝑛𝑠𝑖𝑠𝑡𝑒 𝑛𝑒𝑙 𝑛𝑜𝑛 𝑐𝑎𝑑𝑒𝑟𝑒 𝑚𝑎𝑖, 𝑏𝑒𝑛𝑠𝑖 𝑛𝑒𝑙 𝑟𝑖𝑎𝑙𝑧𝑎𝑟𝑠𝑖 𝑜𝑔𝑛𝑖 𝑣𝑜𝑙𝑡𝑎” è la citazione usata dalla società per presentare la gara di domenica. Fischio d’inizio alle 16.00 e differita televisiva prevista lunedì 11 novembre alle 15 sul canale 174 del Digitale Terrestre e in replica il 13 novembre sempre sul canale 174.
In settimana giocatori, società e tecnico si sono incontrati per fare il punto della situazione, e ovviamente il presidente Lacarbonara e il ds Alessio Carrieri hanno ribadito la massima fiducia nei confronti di Marasciulo. Tra l’altro, nella sfida di domenica torna il bomber Di Rito che fin qui si è dimostrato decisivo nelle vittorie dei biancazzurri, con cinque reti all’attivo nelle prime sette giornate di campionato (era assente con il Vieste e a Molfetta per squalifica). Indisponibili per infortunio il portiere Gallitelli e l’attaccante Mummolo.
I salentini del Deghi sono reduci dal pareggio nel derby di domenica scorsa contro l’Otranto che ha portato in dote un buon punto, utile a muovere la classifica dopo due sconfitte consecutive.
La squadra guidata da mister Vanni Simone si presenta in una sfida che si preannuncia dall’elevato coefficiente di difficoltà per gli ospiti, ma che certamente non spaventa la compagine salentina: “Dobbiamo ripartire dalle prestazioni incoraggianti delle ultime settimane e dalla voglia di migliorarci che mettiamo in ogni allenamento – dichiara l’esterno offensivo orange Andrea Libertini – domenica rendiamo visita al Martina, squadra allestita per cercare il salto di categoria, ma onoreremo la maglia come sempre. Ad oggi è inutile lanciarsi in proclami, ripartiamo dalla nostra forza, dall’essere un gruppo unito e compatto al quale non fanno paura i sacrifici, remiamo tutti dalla stessa parte – conclude -, i risultati ci daranno ragione”.
Arbitrerà l’incontro il sig. Luca Schifone di Taranto coadiuvato da Giuseppe Francesco A Magnifico di Bari e Gianmarco Spedicato di Lecce

(Visited 42 times, 1 visits today)

Autore dell'articolo: Matteo Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *