Prevenzione e aspetti psicologici

Prevenzione e aspetti psicologici del tumore al seno con l’AVIS

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 11/12/2019
18:30 - 20:00

Luogo
Sala degli Uccelli - Palazzo Ducale

Categorie


Prevenzione e aspetti psicologici del tumore al seno con l’AVIS di Martina Franca

Prevenzione e aspetti psicologici, oltre alla cura e allo stile di vita, saranno al centro dell’inconto – promosso dalla sezione di Martina Franca “Carmelo De Marco” dell’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) – che si terrà mercoledì 11 dicembre 2019, alle 18.30, nella Sala degli Uccelli del Palazzo Ducale di Martina Franca.
“Tumori al seno: prevenzione, cura e aspetti psicologici” è il titolo dell’incontro che inizierà con i saluti istituzionali del Sindaco Di Martina Franca, Franco Ancona, e del dott. Paolo Motolese, medico di medicina generale e medico di base dell’AVIS. Interverranno: il dottor Cataldo Capozza, medico specialista in chirurgia generale, senologia e malattie dell’apparato digerente, la dott.ssa Anna Arena, psicologa, psicoterapeuta cognitivo comportamentale, la dott. Palma Fedele, dirigente medico UOC oncologia ospedale “Antonio Perrino” di Brindisi, master universitario in senologia all’IEO di Milano.
Modera la dott.ssa Marzia Daniela Impedovo, biologa nutrizionista (vice-segretaria AVIS di Martina Franca)
L’incontro è libero e aperto a chiunque voglia approfondire un tema molto sentito su cui l’AIRC, fondazione che dal 1965 sostiene “con continuità, attraverso la raccolta di fondi, il progresso della ricerca per la cura del cancro e diffonde una corretta informazione sui risultati ottenuti, sulla prevenzione e sulle prospettive terapeutiche”, scrive: “Si pensa sempre che per prevenire una malattia grave come il cancro sia necessario sottoporsi a molti esami costosi. Di fatto non è esattamente così: gli esami di diagnosi precoce sui quali c’è attualmente l’accordo di tutti gli esperti del settore sono pochi e relativamente semplici” In particolare la mammografia “consente di individuare i tumori del seno in fase iniziale. Altri sono in fase di studio, e si spera che in futuro possano aumentare le possibilità di intervento tempestivo”. Tuttavia, aggiunge l’Associazione di Ricerca, “è stato calcolato che se tutti adottassero uno stile di vita corretto si potrebbe evitare la comparsa di circa un caso di cancro su tre. La prevenzione, quindi, è nelle mani di ognuno”. (fonte: www.airc.it)

(Visited 72 times, 1 visits today)

Autore dell'articolo: redazione

Avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *