Omaggio a Gioconda De Vito con musica e letteratura

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 13/12/2019
19:00 - 21:00

Luogo
Fondazione Paolo Grassi - Martina Franca

Categorie


Omaggio a Gioconda De Vito in Fondazione Paolo Grassi con musica e letteratura

Omaggio a Gioconda De Vito, la dea del violino di origini martinesi, con la presentazione del libro di Pierangela Palma e il concerto del Trio “Gioconda De Vito”.

Venerdì 13 dicembre nell’Auditorium della Fondazipone Paolo Grassi a Martina Franca alle ore 19.00 è in programma la presentazione del nuovo libro di Pierangela Palma pubblicato da Zecchini nella collana Personaggi della musica, dal titolo “Gioconda De Vito. La dea del violino”. Ancora un’occasione per parlare della grande violinista di Martina Franca, di cui la Fondazione custodisce l’archivio personale all’interno della sua bibliomediateca. A seguire il concerto del Trio “Gioconda De Vito”, formazione in residence della Fondazione Paolo Grassi, composta da Silvia Grasso (violino), Gaetano Simone (violoncello), e Liubov Gromoglasova (pianoforte). Infine la tradizionale pettolata nel Chiostro, organizzata in collaborazione con la Parrocchia di San Domenico in occasione della Festa di Santa Lucia.
[Ingresso libero]

GIOCONDA DE VITO. La dea del violino
Con una presentazione di Salvatore Accardo
Martina Franca ha dato i natali ad una delle più grandi violiniste del panorama internazionale del Novecento: Gioconda De Vito, donna del profondo sud che è riuscita ad arrivare ai vertici del concertismo internazionale in un’epoca in cui essere donne non era affatto semplice. Un’artista che ha saputo esprimere nel migliore dei modi i tratti distintivi della scuola italiana: profondità di lettura, scrupolosità nei dettagli, rigore ed inflessibilità. Furtwängler, Giulini, Karajan, Fischer e Aprea, sono solo alcuni dei nomi dei partner con cui ha collaborato nella sua luminosa carriera, interrotta bruscamente da un suo volontario ritiro.
Questo libro si propone di ripercorrere le tappe più significative della sua attività artistica, indagando sul suo prematuro ritiro dalle scene e le possibili motivazioni. È un testo ricco di fotografie, carteggi e documenti rari, contiene materiale inedito, proveniente in massima parte dall’Archivio “Gioconda De Vito” della Fondazione “Paolo Grassi” di Martina Franca.
Vi sono inoltre lettere di Kubelík, Menuhin, Furtwängler, Šostakovic nonché telegrammi di Benito Mussolini e varia altra documentazione che attesta la sua vita artistica nel corso del ventennio fascista.
Completano il volume interviste ed esempi musicali che riportano diteggiature ed arcate della De Vito.

TRIO “GIOCONDA DE VITO”
Silvia Grasso, violino
Gaetano Simone, violoncello
Liubov Gromoglasova, pianoforte

Dedicato alla più grande violinista italiana del ‘900, il trio Gioconda De Vito è la formazione in residence della Fondazione Paolo Grassi di Martina Franca (TA). Formatosi nel 2016, partecipa regolarmente ai concerti della Fondazione Paolo Grassi, per la quale ha realizzato recentemente un’ iniziativa dedicata a Shostakovich condotta dal critico musicale Sandro Cappelletto, presentata anche nell’ ambito del 43° Festival della Valle d’Itria.
Vincitore di 1° premio assoluto al concorso G. Tricarico, del bando Pugliaexport 2017, si esibirà in una tournée in Catalogna nel mese di ottobre 2017 presso prestigiose sale da concerto (“Reial Museo de la Academia de Bellas Artes” e il “Reial Cercle Artistic”, Barcellona).

 

QUANDO: Venerdì 13 dicembre 2019, ore 19.00 – Auditorium della Fondazione Paolo Grassi/Chiostro di San Domenico

(Visited 9 times, 1 visits today)

Autore dell'articolo: redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *