Coronavirus 3luglio

Coronavirus 23 giugno 2020 – In puglia 2 casi su 2.658 test

Coronavirus 23 giugno 2020 – In puglia 2 casi, entrambi in provincia di Foggia, su 2.658 test registrati

Coronavirus 23 giugno – Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi martedì 23 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.658 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi due casi: 2 residenti in provincia di Foggia.

Sono stati registrati due decessi: 1 in provincia Bat e 1 in provincia di Foggia.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 165.958  test.
Sono 3.797 i pazienti guariti.
190 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.529, così suddivisi:

1.491 nella provincia di Bari
380 nella Provincia di Bat
659 nella Provincia di Brindisi;
1.170 nella Provincia di Foggia;
520 nella Provincia di Lecce;
280 nella Provincia di Taranto;
29 attribuiti a residenti fuori regione.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 23-6-2020 è disponibile al link:  http://rpu.gl/7dRil

Dati nazionali 23 giugno 2020, ore 18

Sono 238.833 i casi totali dall’inizio della pandemia:

  • 19.573 persone attualmente positive
  • 184.585 guariti
  • 34.675 deceduti.

Variazioni rispetto al precedente bollettino:

  • + 122 nuovi casi positivi
  • + 1159 guariti
  • + 18 deceduti

Tra i  19.573 attualmente positivi (– 1064):

  • 17.605 si trovano in isolamento domiciliare (– 867)
  • 1.853 ricoverati con sintomi (– 185)
  • 115 in terapia intensiva (- 12).

Sono 5.053.827 (+ 41.135) i tamponi effettuati.

N.B.
La conferma che la causa del decesso sia attribuibile esclusivamente al SARS-CoV-2 verrà validata dall’Istituto Superiore di Sanità.
Il numero dei positivi totali può subire variazioni in base ad eventuali ricalcoli da parte delle Regioni interessate.

(Visited 20 times, 1 visits today)

Autore dell'articolo: Matteo Gentile

Matteo Gentile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *